Assemblea provinciale: eletto il coordinamento e il nuovo delegato giovanile
Mercoledì 30 Novembre 2011 19:24    PDF Stampa E-mail
assembleagiovanimcl11
Con l’approvazione del documento “I Giovani, bussola del cambiamento – Completare la transizione per un’Italia che vale, unita e solidale”e la nomina a delegato provinciale dei Giovani di Francesco Polizzotti, vicedelegato Walter Consiglio e segretario Antonio Cacciola, si è conclusa l’Assemblea provinciale dei Giovani del Movimento Cristiano Lavoratori.
L’incontro è stato aperto dall’intervento del Presidente Giuseppe Bottaro, il quale si è soffermato sul valore aggregativo del Movimento e le nuove prospettive dell’associazionismo cattolico e responsabile sul futuro del Paese, con un ruolo di rilievo affidato ai giovani.
Con riferimento alla politica nazionale, Bottaro ha condiviso con l’assemblea il quadro registrato attorno al nuovo esecutivo, inteso come modello di rottura in senso positivo realizzatasi attorno alla nomina a Premier del Prof. Mario Monti, il quale nelle consultazioni per la costituzione del nuovo governo, ha dato voce anche alla categoria dei giovani e alle sue rappresentanze.

Condividendo gli spunti emersi dai giovani presenti, il neo delegato Francesco Polizzotti ha incoraggiato il percorso associativo intrapreso attorno alle tematiche delle politiche attive del lavoro e le nuove opportunità legate all’impresa sociale e all’autoimprenditorialità giovanile e del contributo dei giovani alla rigenerazione sociale della Città e della Provincia di Messina.

Eletti nel coordinamento dei Giovani MCL: Alessandro Amato, Piero Augurio, Vanessa Bertia, Antonio Cacciola, Daniele Caliri, Walter Consiglio, Gaetano Campisi, Giuseppe Coglitore, Dario Ferro, Nadia Mastrandrea, Annarita Nuciforo, Francesco Polizzotti, Sebastian Romeo,Giusy Russo, Letizia Salvo, Giovanna Santapaola.
L’assemblea si è conclusa con l’intervento di Fortunato Romano - già presidente provinciale MCL e delegato giovanile nazionale - che ha augurato alla nuova squadra di giovani, di guardare con attenzione ed impegno al nuovo scenario politico e sociale, generatosi attorno al Convegno dei cattolici di Todi e a partecipare attivamente nelle associazioni e nei gruppi che – se vissuti con dedizione – danno la possibilità di presenziare nelle istituzioni e nelle amministrazioni locali.
 

MCL sostiene l'iniziativa "Dal seme al cibo"

bannersemecibo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del sito MCL. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information