Apertura Anno Associativo MCL
Scritto da Segreteria    Martedì 14 Novembre 2017 10:17    PDF Stampa E-mail

2017-11-14_10.20.06Famiglia, lavoro e giovani al centro dell’impegno del Movimento Cristiano Lavoratori che lunedì 9 ottobre, presso la sede provinciale in Via Romagnosi 2, ha inaugurato il nuovo anno sociale alla presenza di Don Sergio Siracusano, direttore dell’Ufficio Diocesano per i problemi sociali e il lavoro dell’Arcidiocesi di Messina – Lipari – S. Lucia del Mela e nuovo direttore dell’Ufficio regionale della Cesi per i problemi sociali e il lavoro, Fortunato Romano, Presidente Provinciale MCL, dei dirigenti, volontari e giovani del movimento.

L’appuntamento ha rappresentato un momento importante di confronto e riflessione in vista della 48esima Settimana Sociale, che si terrà a Cagliari dal 26 al 29 ottobre sul tema “Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo e solidale”, partendo dal documento redatto dai dirigenti del Movimento Cristiano Lavoratori (consultabile al seguente link: http://www.settimanesociali.it/mcl-un-documento-per-la-settimana-sociale/).

“Stiamo affrontando un importante cammino diocesano – sottolinea Padre Sergio – verso le Settimane Sociali che nascono fondamentalmente come convegno del laicato. A Cagliari saranno attivati 100 tavoli di lavoro dai quali usciranno delle conclusioni concrete con un importante impegno istituzionale sul tema dei giovani e del lavoro. L’appuntamento a cui siamo chiamati invita a riscoprire il concetto di comunità verso cui abbiamo un impegno che come uomini non possiamo ignorare”.

Sulle diverse prospettive verso cui sono chiamati a guardare i cattolici italiani, il documento del MCL pone una particolare attenzione ai seguenti temi: giovani, famiglia, lavoro e mezzogiorno. Facce della stessa medaglia che in un contesto di perdurante crisi economica stanno perdendo la loro principale vocazione. Obiettivo principale, rimettere al centro il lavoro come opportunità, valore, fondamento di comunità, essenza dell’uomo.

A conclusione il presidente Fortunato Romano ha dichiarato che “sarà un anno ricco di appuntamenti e incontri. Un anno che vedrà un forte impegno sociale, associativo e politico anche in vista delle imminenti elezioni regionali e poi comunali. C’è il bisogno di dare giuste risposte a una città dove manca qualsiasi visione strategica per il futuro”.

 

MCL sostiene l'iniziativa "Dal seme al cibo"

bannersemecibo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del sito MCL. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information